MENU

Percorsi
Category

mole_antonelliana©veronica rossi

Torino, la mia città

La mia Torino è una città fatta di piazze, di ponti e di fiumi, di portici e di abbaini, di lunghi viali alberati, di parchi meravigliosi, di posti magici, di minuscoli locali, di grandi mercati e di piccole botteghe. E’ una città che vive di giorno ma che di notte si rivela, che scopri a ogni passo, nel suo suggestivo gioco di ombre e di luci.

Torino_Porta Palazzo

Mercato di Porta Palazzo, piazza della Repubblica

A Torino sono nata e da Torino sono andata via, con una valigia piena di voglia di conoscere il mondo e di fare esperienze. Sono sempre partita sapendo che poi sarei tornata, è dove ho scelto di vivere, di mettere le radici, di diventare “grande”.

Di Torino amo la sua aria parigina, la spregiudicata bellezza, e le sue piazze hanno sempre avuto su di me un fascino ammaliatore. L’aristocratica Piazza San Carlo, la giovane Piazza Vittorio, l’esclusiva Piazza Cavour, l’elegante Piazza Maria Teresa, la torinese Piazza Carlina (più di un turista non riesce a trovarla sulla mappa perché il suo vero nome è Piazza Carlo Emanuele II), la regale Piazza Castello.

Torino_Piazza San Carlo

Piazza San Carlo

La città mi piace goderla di notte, quando le luci rivelano particolari inconsueti.

Foto piazza Castello 6.12.2014

Piazza Castello
Foto: Alberto Cardin

Sin dagli anni della gioventù, quando si vive di giorno ma soprattutto di notte, adoro guidare tra le sue strade con la complicità del buio, andare fino al Monte dei Cappuccini e ammirare le scintillanti luci, salire la scalinata della Chiesa della Gran Madre e godere il colpo d’occhio su Piazza Vittorio, perdersi tra le statue del Ponte Umberto I.

Torino_la collina

La collina torinese

Ho la fortuna di lavorare nel monumento simbolo della città, la Mole Antonelliana. Qui per me tutto inizia e tutto finisce. Ancora adesso, dopo tanti anni, ogni volta che varco le porte di questo inusuale edificio, il mio cuore perde un colpo, e poi arrivano le farfalle nello stomaco, e l’emozione di vivere quella suggestione che solo il cinema sa dare.

Torino_Mole Antonelliana

La Mole Antonelliana, sede del Museo Nazionale del Cinema

Questa è LaMiaTorino. Questa è casa mia.

 

Read More
Amare le differenze-Porta palazzo

Le Luci che fanno bene al cuore!

21 November 2014 • Percorsi • Views: 3858

Sentivo nell’aria, passeggiando, che le serate non sarebbero state più le stesse. Uscire dall’ufficio con il buio, qui ne #lamiatorino, ha il suo irresistibile fascino. Sarà colpa dell’aria frizzantina, delle luci e dei colori che inebriano le strade; sarà colpa del meraviglioso spettacolo

torre littoria900

Torre Littoria, salite con me fino al nono!

20 August 2014 • Percorsi • Views: 10163

Il grattacielo di piazza Castello, per intenderci. Quello odiato dai più, quello considerato il pugno nell’occhio di questa  bellissima piazza sobriamente barocca. Soprannominato il dito di Mussolini (ël dil dël Düs) e ancora il telefonino. Ma è ancora così oggi? Ho sentore che fra

Marco Anfossi copyright

Una Mole di immagini : Parco Dora

14 July 2014 • Percorsi • Views: 5262

  Nella storia di Torino è destino che i terreni riguardanti la zona dell’attuale Parco Dora Spina 3 non ricoprano mai un ruolo banale per finalità anche diametralmente opposte. A partire dall’inizio del XIX secolo, le particolari caratteristiche morfologiche, in primis la posizione

emanuelefiliberto_5_r

Emanuele Filiberto di Savoia, il duca Testa di Ferro.

8 July 2014 • Percorsi • Views: 7037

In versione fedele o stilizzata l’immagine della statua equestre di Emanuele Filiberto è nota a tutti coloro che abitano Torino o che l’hanno visitata. Tappa immancabile di ogni tour è conosciuta con il soprannome di Caval ‘d Brons. Il monumento, al centro di piazza San Carlo, una delle

giardino medievale3

Giardino Medievale del Borgo, scrigno verde per sognare.

23 June 2014 • Percorsi • Views: 9998

Vi siete mai trovati in un sogno che risale al passato? Un passato che non è nemmeno il vostro, o forse sì… Qualcosa che è vero ma anche finto. Se varcate il portoncino a sesto acuto che dà l’accesso al Giardino del Borgo Medievale, farete la mia stessa esperienza, garantito! Una

Villa della Regina vista da centro città

Villa della Regina: un gioiello tornato a splendere.

12 June 2014 • Percorsi • Views: 4801

Qualche tempo fa ho scritto di uno di quei “tesori sommersi” di Torino, ovvero una di quelle attrazioni che, a mio avviso, sono sottovalutate e meno conosciute di altre: la fetta di Polenta. Oggi vi parlo di un’altra perla torinese che forse, ultimamente, sta iniziando ad essere più spesso

borgomediev_9r

Buon compleanno, Borgo Medievale.

7 June 2014 • Eventi, Percorsi • Views: 5022

Sono passati 130 anni dall’Esposizione Generale Italiana di Torino e dall’inaugurazione di uno dei suoi simboli, il Borgo Medievale. Correva l’anno 1884 – il 27 di aprile per esser precisi – quando , alla presenza del Re Umberto di Savoia e della Regina Margherita, venne

via maria vittoria n6

Una Mole di immagini: Androni (II parte)

30 May 2014 • Percorsi • Views: 5295

Ritorniamo a percorrere gli androni più belli dei Palazzi Storici di Torino con Marco Anfossi. Qui la prima parte. Palazzo Barolo, altra bellissima opera di Gian Francesco Baroncelli, è caratterizzato dallo scalone in posizione centrale anziché laterale come da tradizione nell’architettura

Piazza Bodoni cavallo

Torino, città dei cavalli… DI BRONZO!

26 May 2014 • Percorsi • Views: 17297

Cavalli nel centro storico della città? A Torino li puoi incontrare, montati da cavalieri dall’armatura scintillante, nelle vie, nelle piazze, nei giardini. Adoro i cavalli: animali possenti, fieri e eleganti. E tutte queste caratteristiche si riscontrano nei cavalli di bronzo torinesi. I miei