MENU

Scoperte
Category

foto 4

Lo Spassatempo e la piccola fiaba di Natale

C’era una volta un piccolo elfo di Babbo Natale che era in ritardo con la consegna dei giochi.

Molto preoccupato, non sapendo che cosa fare, decise di andare da LO SPASSATEMPO a Torino, in una piccola via già ricca di magia, via Barbaroux.
Appena entrato, un profumo di legno e di gioia lo accolse, e subito si sentì a casa.

foto 1

Venne accolto con molta gentilezza e tra mille colori cominciò a guardarsi attorno: Lo Spassatempo era un piccolo laboratorio, nato qualche anno prima dalla passione di due persone speciali per il legno e per l’artigianalità, affinché i giochi della tradizione potessero rivivere con allegria e semplicità. E con coscienza, utilizzando legno grezzo e colori non tossici.
D’altronde, Lo Spassatempo era diventato di grande tendenza tra gli elfi, che da tempo si erano ripromessi di andarlo a visitare, dopo le fatiche del Natale.
Riscoprire il piacere di misurarsi con i giochi di abilità o di logica, di rendere felice un bimbo piccolo con il cavallo di legno, o di trasformare una bimba in una piccola principessa con bacchette e i nastri dorati: per tutto questo l’elfo, felice, capì di aver risolto il suo problema.

foto 3

“Tranquillo Babbo! Tutto sotto controllo: se mi mandi una renna carichiamo i giochi: 20 tangram, 50 cofanetti del cucito, 30 jenga, 25 cavallucci. Manca altro?”.
No, non manca altro caro elfo: qui c’è tutto quello che serve per tornare bambini.
E per farli contenti.
Non ditelo troppo in giro: ma i bambini del mondo riceveranno dei doni da Torino quest’anno…

foto 2

Read More
Torino da Villa della Regina

Orti urbani, vigne e giardini, il lato verde di Torino!

13 November 2014 • Scoperte • Views: 4064

320 chilometri di alberi coprono la distanza tra Torino e Lione. Una quantità uguale di alberi in fila sono quelli che popolano anche la nostra città, nel 2008 Città Europea dell’Albero ed oggi Città Italiana al primo posto per la maggior quota di verde pubblico, in rapporto alla

Lego

Animor: design che passione!

24 July 2014 • Scoperte • Views: 4579

“Una sera chiesi al mio coinquilino di insegnarmi a fare delle barchette di carta. Da lì iniziai a farne una marea”.   È proprio così, coltivando la più antica delle tradizioni giapponesi, l’arte di piegare la carta, che Romina crea alcune delle sue originalissime collane. “Fare

163532_240339136109399_1960965923_n

Turineyes, gli occhiali su misura.

22 May 2014 • Persone, Scoperte • Views: 11434

“ho visto Nina volare tra le corde dell’altalena” Mentre parlo con Francesca mi risuonano in testa le parole di questa canzone. Sarà perché dal suo racconto emerge una grandissima forza morale che ricorda quella di De André o forse perché mi sembra libera e bella come Nina nei ricordi

cosseria01

A caccia di Glicini per Torino, un report per chi se li fosse persi…

12 May 2014 • Percorsi, Scoperte • Views: 14673

C’è chi va a caccia di tornadi e chi di Glicini! Non si vive lo stesso rischio ma qualcosa di molto simile c’è nell’attesa… Bisogna conoscere dove sono ubicati e saperlo in anticipo, monitorarli con l’aiuto di chi abita nei pressi e con sacra pazienza ti aggiorna sul

unnamed (4)

Dove si amano i sogni. La boutique Au petit bonheur.

18 April 2014 • GuestPost, Scoperte • Views: 6084

Quando la mia chiacchierata con Alessandra Berardi stava giungendo al termine, ho voluto chiederle quali parole avrebbe scelto per descrivere tutte le creazioni che ci circondavano. E la sua risposta è subito stata: “Non partire da quel che si ha, ma da quel che si sogna”.   Foto: Roberta

Mycrom facciata

Diabolik, Eva, Snoopy: opere d’arte by Mycrom!

9 April 2014 • Persone, Scoperte • Views: 8381

  Avete presente il murales più grande di tutta Torino? Ma si dai, nel quartiere di Borgo San Paolo dietro la Fondazione Sandretto Re Rebaudengo. No, non ci posso credere; non l’avete mai notato o “peggio”, non sapete che cosa si nasconda dietro a quelle pareti colorate. Un mondo

Largo Saluzzo

La piazzetta dal sapore bohèmienne: Largo Saluzzo.

1 April 2014 • Percorsi, Scoperte • Views: 8187

Risiedo nel quartiere di San Salvario da ormai più di un anno, e sono molti gli angoli ai quali mi sono affezionata e nei quali mi sento a casa. Uno di questi è Largo Saluzzo, a mio parere, una delle piccole piazze più affascinanti della nostra bella Torino. Quando parlo di fascino non intendo

W_Lamp_Torino

W-Lamp, il made in Torino in giro per il mondo.

28 March 2014 • Scoperte • Views: 10045

Vorrei portarvi con me in un viaggio che sorvola i tetti di Torino. Visti da quassù le vie, i corsi e le piazze sono disposti con rigoroso ordine geometrico. Corso Francia però sembra liberarsi dalla griglia che struttura la città e scivola solitario dalla periferia di Rivoli fino al cuore di

SONY DSC

Clandestina ma non nel cuore.

27 March 2014 • Scoperte • Views: 6017

Questa è una bella storia. Una storia che nasce in una serata un pò surreale, come quelle che capitano sempre a me e alla mia amica Francesca quando usciamo. Come solo a Torino possono capitare. Anni fa avevamo incontrato in un bar di Piazza Solferino una signora che prendeva un caffè tenendo al