MENU
Happy_1

#lamiatorino is HAPPY

Lo so già cosa state pensando.. “We are happy from” è il fenomeno planetario  dell’anno , ormai i video girati nel mondo ci hanno invaso le bacheche di Facebook e i televisori, ne nasce uno al giorno….e quindi perché non mettere in gioco anche Torino?

C’erano già alcuni video che circolavano in rete, ma Turismo Torino e Provincia ha deciso ugualmente di cogliere l’occasione di dimostrare che Torino di happiness ne ha da vendere!

E così si parte con le riprese..poco tempo a disposizione, mille anime di una città che negli anni si è reinventata.

Si inizia* con lo shopping, a rompere il ghiaccio ci pensa il simpaticissimo Matteo della boutique San Carlo che centra in pieno lo spirito del video e quasi ruba la scena alle comparse che ballano tra gli scaffali griffati.

E poi tutti sul City Sightseeing Torino, a scuotere la testa sul ritmo di Pharrel mentre il bus turistico si fa largo tra le splendide piazze del centro e della collina in direzione Stupinigi.

Screen Shot 2014-04-23 at 17.58.51

 Certo non poteva mancare una guest star…ed è lui TORET! La nostra mascotte ispirata alle fontanelle verdi di Torino non può passare inosservata e in un attimo anche l’elegantissima Piazza San Carlo è contagiata dall’allegria.

Happy_4

A forza di ballare ci è venuta una certa fame e siccome Torino è anche gusto passiamo da Eataly dove i cuochi spadellano a tempo di musica e sembrano divertirsi quanto noi che li guardiamo a bocca aperta. Prima di ripartire ci facciamo tentare  e diffondiamo ” happy”-ness  anche uno dei tanti caffè storici della città.

Se avete qualche amico che ancora non crede che Torino sia una città turistica dovreste portarlo in un’assolata Piazza Castello, la troverete come nel video piena di gruppi di turisti (..ecco probabilmente non tutte  le guide balleranno come  Rossano..) mentre i nostri colleghi dell’Ufficio del Turismo se la ballano dietro il bancone tra una cartina e l’altra.

Si fa sera ed è tempo di correre al Parco del Valentino, solo uno dei tanti parchi a disposizione degli appassionati..non a caso Torino sarà Capitale Europea dello Sport nel 2015.

La mattina dopo ci si tuffa tra i colori di Porta Palazzo, si viaggia sulla metropolitana (dove per poco qualcuno preso dalla musica non ci rimane chiuso in deposito..) , si vanno a trovare gli studenti nell’innovativo Campus Einaudi, ci si scatena nella Galleria di Diana della Reggia di Venaria Reale e si termina la serata in grande in stile, sul palco del Teatro Regio, dove una emozionatissima Elisa (preziosa nel coordinamento delle coreografie) indossa il tutù e danza sulle punte.

Happy_5Schermata 2014-04-22 alle 17.28.57Schermata 2014-04-22 alle 17.33.35Happy_7

Il finale ha lo sfondo della Gran Madre,  da qui possiamo dominare Piazza Vittorio e #lamiatorino con una miriade di smiley e…dietro a ognuno dei cartelli c’è un sorriso vero di una città da vivere pronta ad accogliervi.

3..2..1..godetevi  Torino is Happy!

(*l’ordine delle riprese qui descritte non è necessariamente quello che vedrete nel video)

Immagine anteprima YouTube

Si ringraziano tutti i partecipanti per le foto effettuate durante lo shooting.

 

Scritto da

Pubblicato il: 30 April 2014

Categoria: Persone

Letture: 4078

, , , , ,

2 Responses to #lamiatorino is HAPPY

  1. Jenny says:

    La mia città natale…io amo Torino, da piccola la chiamavo “La mia Torino” ed anche ora. Ed ecco che finalmente esiste anche un sito chiamato così!
    Però sono molto triste nel vedere che non si riesce a trovare uno straccio di lavoro, vivo da sola, ho fatto i salti mortali per tornare nella mia amata città e mi ritrovo in queste condizioni.
    Davvero sconcertante, mi piange il cuore!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>